sabato 24 novembre 2012

Semifreddo di cachi

Anni fa, complice una cena con ex colleghi in un agriturismo, avevo assaggiato un semifreddo di cachi. Fu amore a prima vista...e a primo boccone!! Da allora ce l'ho in testa.L'ho sperimentato e sono soddisfatta del risultato, molto simile a quello "originale". Certo, i cachi non piacciono a tutti. E' un frutto che incontra pochi palati...
Ecco la ricetta per circa 12 semifreddi monoporzione!

1 kg di cachi maturi
100 g di zucchero
il succo di un limone
500 ml di panna fresca (da montare)

Togliete la pelle dei cachi che, in quanto maturi, viene via facilmente. Con il frullatore a immersione riduceteli in purea e aggiungete lo zucchero e il succo di limone.


Trasferite tutto in una ciotola e aggiungete la panna, precedentemente montata.

Mescolate con una spatola dal basso verso l'alto in modo da incorporare aria.

Trasferite negli stampini e mettere in freezer per almeno 4 ore. Tirare fuori un paio di minuti prima di servire, in modo da avere la consistenza e temperatura giusta.
Guarnire, se volete, con gocce di cioccolato amaro. Secondo me aiuta a smorzare un po' il dolce di questo frutto.

Favoloso!!


Con questa ricetta vorremmo partecipare al Contest "Colors & Food what else?" di novembre che ha come colore l'arancione!!

Cognata Lara

17 commenti:

  1. Bellissima ricetta!!!! Bravissima Anna

    RispondiElimina
  2. Carissime, una lode per aver reso protagonista questo bel frutto, dolce e con molte ottime proprietà, ingiustamente poco amato, ma che io adoro tantissimo!
    Caso vuole che abbia un paio di cassettine in corso di maturazione e a dire il vero queste idee particolari per farli andare valorizzandoli, mi sembrano sempre geniali
    GRAZIEE!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è vero è ingiustamente poco amato. Spero che questa ricetta lo riscatti un po' :-)

      Elimina
  3. Che bellezza questo semifreddo Lara! Semplice da preparare con pochi ed essenziali ingredienti.A volte per replicare certi piatti che ci entrano nel cuore serve proprio la giusta occasione, sono felice che sia stato proprio il nostro contest a darti modo di sperimentare questo semifreddo.
    grazie mille e buona domenica,Vale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Valentina!! eh si con i contest si tirano fuori risorse che non si pensa di avere...menomale! un bacione e buon proseguimento di settimana!

      Elimina
  4. sono passata a conoscervi, ce piacere!!! ma come vi chiamate? io faccio sempre un pò fatica a individuare nei profili le conoscenze, o forse sono io imbranata!
    bel blog, mi piace molto la ricetta delle fette biscottate, in realtà sto aspettando la pasta madre e poi comincerò a sperimentare e vedo che qui c'è esperienza!!!
    mi unisco ai vostri lettori e se vi fa piacere passate a trovarmi
    ciao a presto
    Cinzia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Cinzia! Noi siamo Lara e Anna. E' vero anche noi a volte ci mettiamo un po' a capire il nome vero oltre che il nome d'arte! A presto con tante buone ricette

      Elimina
  5. a me piacciono i cachi!! e il semifreddo mi sembra una delizia pura!!
    Un bacio

    RispondiElimina
  6. Grazie per questa bella ricetta, io adoro i cachi! Bacioni a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao cara!!Prova e poi mi dici ok? un bacione. COme stai? meglio?

      Elimina
  7. Non so perché ma io tendo un pò ad ignorare questa frutta, la trovo un tantino fastidiosa da mangiare per la sua consistenza, ma in realtà il gusto non mi dispiace affatto, il vostro è un'ottimo suggerimento per utilizzarla più spesso, complimenti

    RispondiElimina
  8. Sembra davvero goloso!!! Da provare sicuramente!
    Vi aggiorno, se non lo avete ancora letto..ma siete le fortunate vincitrici del Guest Blog di Dicembre...complimenti...per cui ora potrete contattare Martina di Lamponi e Tulipani per i dettagli, ma già sapete come funziona dato che siete già state Guest Blog!
    Sono felice di avervi conosciute...a presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. wow!!!!!!!!!!!!!!grazie mille!! Ci mettiamo subito all'opera! Un bacione

      Elimina
  9. Ma sai che mi ero persa questa delizia? Mi incuriosisce molto ....in effetti i cachi non piacciono a tutti, ma come si fa a resistere a questa presentazione?

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...